facebook1

Importante

Se não quer que saibam que esteve neste site CLIQUE AQUI

Newsletter

nao assedio
UMAR – Un' Associazione con 30 anni di storia.

Port

L'UMAR -União de Mulheres Alternativa e Resposta- (Unione di Donne Alternativa e Risposta) è un'associazione di donne fondata il 12 settembre 1976.

Dal 1977 è rappresentata nel Consiglio Consultivo della Commissione per le Pari Opportunità (CIDM) come Organizzazione Non Governativa.

È nata dalla partecipazione attiva di donne con l'avvento del 25 aprile 1974 e dalla necessità, che molte di loro sentivano, di creare un'associazione che lottasse per i loro diritti in quel nuovo contesto politico.

Oggi l'UMAR è un'associazione che rivendica un femminismo impegnato socialmente e si dedica a risvegliare la coscienza femminista nella società portoghese.

Attraverso un percorso di quasi 30anni, UMAR è riuscita a unire varie generazioni di donne, aprire spazi di intervento a quelle piú giovani e portare avanti la sua azione attraverso un'Agenda Femminista con nuove e "vecchie" cause come, per esempio, il diritto alla contraccezione e all'aborto, la lotta contro la violenza domestica, la parità negli organi di decisione politica o l'impegno a livello internazionale in iniziative come la Marcia Mondiale delle Donne.

Sebbene nel corso della sua vita abbia mantenuto sempre lo stesso logo e lo stesso nome, la sigla UMAR significava inizialmente União de Mulheres Antifascistas e Revolucionarias (Unione di Donne Antifasciste e Rivoluzionarie). Dal 1989, in occasione del suo 4º Incontro Nazionale cambia il suo nome in Movimento per l'Emancipazione Sociale delle Donne Portoghesi. Infine, solo nella seconda metà degli anni '90, assume la designazione attuale: Unione di Donne Alternativa e Risposta.

La direzione dell'UMAR è formata sia da giovani donne che da quelle che hanno vissuto intensamente i movimenti sociali femministi negli anni '70. Questo scambio di idee ed esperienze favorisce quei legami tra generazioni che sono fondamentali affinché la memoria non vada perduta e si progredisca nel tempo con nuove posizioni riguardo ai femminismi.

La vita dell'Associazione è stata scandita da cinque grandi fasi. Queste non sono state orientate politicamente ma sono sorte dalle vite, dalle lotte delle donne e si intrecciano con la storia stessa dei femminismi in Portogallo.